Cronaca

Maiorana, avviate nuove ricerche I carabinieri usano il georadar

Non si riesce a mettere la parola fine alla triste storia di Antonio e Stefano Maiorana, padre e figlio imprenditori edili scomparsi oltre quattro anni fa. Le forze dell'ordine scandagliano Isola delle Femmine

Antonio e Stefano Maiorana

Ripartite le ricerche di Antonio e Stefano Maiorana, padre e figlio imprenditori edili scomparsi oltre quattro anni fa. Da ore con il georadar carabinieri stanno controllando la zona del cantiere edile di Isola delle Femmine, ultimo appalto cui stavano lavorando i due e dove fu localizzato per l'ultima volta il telefono cellulare di Antonio Maiorana.

Secondo gli investigatori padre e figlio sarebbero stati uccisi e sepolti nel cantiere anche se la loro Smart fu ritrovata nel parcheggio dell’aeroporto di Punta Raisi. La decisione di effettuare gli scavi era stata adottata dal Gip Maria Pino nell’ottobre scorso. Il giudice aveva accolto l’opposizione alla richiesta di archiviazione, presentata dall’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Rossella Accardo, madre di Stefano ed ex moglie di Antonio Maiorana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maiorana, avviate nuove ricerche I carabinieri usano il georadar

PalermoToday è in caricamento