rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Magliette del Palermo contraffatte in un deposito di Napoli: denunciata una donna

Blitz di polizia e guardia di finanza a Portici, nei guai una 37enne

Vendeva maglie del Palermo contraffatte a Napoli. Per questo motivo è stata denunciata. Blitz di polizia e guardia di finanza a Portici. Le forze dell'ordine hanno controllato un deposito di piazza Gravina dove hanno rinvenuto 200 maglie con il logo Palermo Calcio Official Product, 17 macchine da cucire, diversi macchinari aziendali utilizzati per pressare a caldo i loghi sugli indumenti, oltre a mille magliette di cui 250 riportanti i nomi di alcuni giocatori del Napoli e 1.200 etichette, di cui mille con il logo S.S.C. Napoli Official Product e numerose bandiere con i colori della società sportiva partenopea.

Gli agenti hanno identificato la titolare del locale, una 37enne napoletana, e l'hanno denunciata per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, ricettazione, vendita di prodotti industriali con segni mendaci e per contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni. Riscontrata la presenza di quattro lavoratori non in regola e il deposito è stato sottoposto a sequestro.

Fabbrica magliere false Palermo a Napoli 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magliette del Palermo contraffatte in un deposito di Napoli: denunciata una donna

PalermoToday è in caricamento