Il clan di Brancaccio e il business delle ossa spezzate: i nomi dei 9 arrestati

Tra le accuse sono di associazione mafiosa, estorsione, associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, autoriciclaggio, danneggiamento fraudolento di beni assicurati. Il provvedimento è stato disposto dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo

Non solo rapine e spaccio di droga. Nell'operazione che all'alba di oggi ha assestato un duro colpo al mandamento di Brancaccio è emerso con prepotenza l'interesse dei clan verso il mercato delle truffe assicurative realizzate attraverso i cosiddetti "spaccaossa". Nove in tutto gli arresti disposti dalla Squadra Mobile. Le persone coinvolte sono tutte palermitane.

L'uscita degli arrestati dalla questura | VIDEO

Ruperti: "Ricchi business controllati dalla mafia" | VIDEO

Falsi incidenti ma fratture vere, provocate a vittime scelte in contesti sociali degradati per ottenere i rimborsi delle assicurazioni. A beneficiare delle liquidazioni del danno erano le casse di Cosa nostra, che intascava il denaro versando poche migliaia di euro agli 'spaccaossa' e agli altri partecipanti alla truffa.

Spaccaossa agli ordini dei boss di Brancaccio, 9 arresti

Spaccaossa, rapine e droga: "Poco bicarbonato..." | VIDEO

I nomi degli arrestati

Michele Marino, nato a Palermo, 51 anni
Stefano Marino, nato a Palermo, 47 anni
Nicolò Giustiniani, nato a Palermo, 38 anni
Antonino Chiappara, nato a Palermo, 43 anni
Raffaele Costa, nato a Palermo, 54 anni
Pietro Di Paola, nato a Palermo, 29 anni
Ignazio Ficarotta, nato a Palermo, 33 anni
Sebastiano Giordano, nato a Palermo, 58 anni
Angelo Mangano, nato a Palermo, 40 anni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le intercettazioni: "Devono fare un bel lavoro di sigarette"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

  • Va in caserma e confessa un delitto, trovati i resti di una donna a Monte Pellegrino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento