Mafia

Nel '91 l'omicidio di Libero Grassi: tre giornate per ricordarlo

In occasione del ventitreesimo anniversario della morte dell'imprenditore assassinato da Cosa nostra, la sua famiglia e Addiopizzo promuovono tre giorni di eventi in suo ricordo

In occasione del ventitreesimo anniversario della morte di Libero Grassi, la famiglia dell'imprenditore assassinato da Cosa nostra e Addiopizzo promuovono tre giorni di eventi in suo ricordo.

L'imprenditore - che nel 1991, con la sua pubblica e ferma resistenza al fenomeno delle estorsioni, maturò in solitudine il coraggio di denunciare il sistema del racket mafioso "oggi sarebbe affiancato da centinaia di colleghi - spiega AddioPizzo in una nota - che in questi anni con l'ausilio del movimento antiracket, si sono finalmente liberati da ogni forma di taglieggiamento, oltre che da migliaia di cittadini pronti a sostenere la sua scelta.

"Società civile e istituzioni - continua la nota - sono invitate a partecipare alle tre giornate di commemorazione che si articoleranno, il 29, 30 e 31 agosto, in numerosi appuntamenti presso la spiaggia Sconzajuoco sul lungomare di Isola delle Femmine. La rivoluzione contro il pizzo e il sistema culturale mafioso è tuttora in corso e per realizzarla è necessario l'impegno di tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel '91 l'omicidio di Libero Grassi: tre giornate per ricordarlo

PalermoToday è in caricamento