menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le intercettazioni dell'operazione dei carabinieri Alastra

Le intercettazioni dell'operazione dei carabinieri Alastra

Colpo al mandamento mafioso di San Mauro Castelverde, i nomi degli 11 fermati

Blitz dei carabinieri all'alba per l'operazione Alastra. Torna in cella Mico Farinella, scarcerato nel 2019 dopo 25 anni

Con l'operazione Alastra carabinieri e Procura hanno assestato un colpo al mandamento di San Mauro Castelverde. Sono undici le persone fermate nel blitz di questa mattina. Sono accusate a vario titolo di associazione mafiosa, estorsione, trasferimento fraudolento di beni, corruzione, atti persecutori, furto aggravato e danneggiamento. Torna in cella Mico Farinella, scarcerato l'anno scorso dopo una lunga detenzione. Ecco l'elenco:

Domenico Farinella, detto “Mico”, nato a San Mauro Castelverde, 60 anni, residente a Voghera (Pavia);
Gioacchino Spinnato, detto “Iachino”, nato e residente a Tusa (Messina), 68 anni;
Giuseppe Farinella, nato a Palermo e residente a Voghera, 27 anni;
Giuseppe Scialabba, nato a Palermo, 35 anni, residente a Finale di Pollina;
Francesco Rizzuto, nato e residente a Palermo, 51 anni;
Mario Venturella, nato e residente a San Mauro Castelverde, 57 anni;
Antonio Alberti, nato e residente a Castel di Lucio (Messina), 46 anni;
Anzalone Rosolino, nato e residente a Palermo, 57 anni;
Vincenzo Cintura, nato a Palermo e residente a Pollina, 47 anni;
Pietro Ippolito, nato a Resuttano (Caltanissetta) e domiciliato a Campofelice di Roccella, 60 anni;
Giuseppe Antonio Dimaggio, nato a Tusa e residente ad Agugliaro (Vicenza), 63 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento