Mafia a Monreale, sequestrati beni per 200 mila euro a Onofrio Buzzetta

Il decreto ha riguardato il sequestro di una quota pari al 95% di una società di movimento terra

Onofrio Buzzetta

I carabinieri hanno eseguito un provvedimento di sequestro beni, per un valore complessivo di circa 200 mila euro, nei confronti di Onofrio Buzzetta, appartenente alla famiglia mafiosa di Monreale. Buzzetta era stato tratto in arresto nel marzo del 2016 nell’ambito dell'operazione eseguita dai militari del Nucleo Investigativo di Monreale e denominata "Quattropuntozero". 

Il provvedimento di sequestro dei beni è stato emesso dal Tribunale, su richiesta della locale Procura della Repubblica. Buzzetta, 46 anni, dopo le indagini del 2016, era stato condannato alla pena detentiva di 12 anni e 4 mesi per il reato di associazione mafiosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello specifico il decreto ha riguardato il sequestro della quota pari al 95% della società di movimento terra denominata “Track Mo. Ter. di Pannizzo Giovanna S.a.s." con sede a Monreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento