Mafia

Mafia, condanne in appello: 19 anni a "Gino u Mitra"

Sono state ridotte le condanne a sei mafiosi del mandamento di Porta Nuova. A deciderlo è stata la sesta sezione della Corte d'appello. Luigi Abbate, detto Gino 'u Mitra, è il personaggio principale dell'inchiesta

Luigi Abbate, detto "Gino 'u Mitra"

Sono state ridotte le condanne a sei mafiosi del mandamento di Porta Nuova. A deciderlo è stata la sesta sezione della Corte d'appello di Palermo. Luigi Abbate, detto "Gino 'u Mitra", il personaggio principale dell'inchiesta, è passato dai 21 anni che gli erano stati inflitti in tribunale a 19 anni.

Sconti anche per tutti gli altri. Salvatore Ingrassia passa da dieci a nove anni, Vincenzo Vullo da nove anni e otto mesi a sette anni, Valerio Mendola e Serafino Dolce, da sette anni e mezzo a sette anni e due mesi e da cinque anni a quattro e sei mesi. Ivano Parrino da nove anni e otto mesi a sei anni e due mesi. Sia Ingrassia che Parrino sono stati indagati anche per l'omicidio dell'avvocato Enzo Fragalà: Parrino ha ottenuto l'archiviazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, condanne in appello: 19 anni a "Gino u Mitra"

PalermoToday è in caricamento