Mafia Corso Italia

Carini, in un bene confiscato alla mafia la sede di una riserva naturale

L'immobile si trova in contrada Torremuzza a Villagrazia di Carini ed è stato affidato dal Comune a Legambiente Sicilia

Volontari al lavoro

Un bene confiscato alla mafia è stato affidato dal Comune di Carini a Legambiente. L'immobile, che si trova in contrada Torremuzza a Villagrazia di Carini, ospiterà la sede della Riserva Naturale Grotta di Carburangeli e sarà usato anche per attività di animazione territoriale.

I volontari del circolo di Legambiente “Gatto Bianco” hanno pulito i locali, mentre gli spazi esterni erano già stati bonificati dal Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carini, in un bene confiscato alla mafia la sede di una riserva naturale

PalermoToday è in caricamento