menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mafia nigeriana, scattano fermi in tutta Italia: operazione partita da Palermo

"Battesimi", riti di affiliazione, riscossione illecita dei crediti, sfruttamento e controllo della prostituzione, traffico di stupefacenti: individuato anche il capo della base italiana

Maxi operazione della polizia contro una pericolosa organizzazione mafiosa che operava a livello mondiale, con base in Nigeria. Il blitz è scattato a Palermo e in altre città d'Italia. L'operazione, coordinata dalla Dda palermitana, ha consentito di sgominare l'organizzazione mafiosa denominata "Black Axe", portando a una serie di fermi in tutto il Paese.

VIDEO: L'USCITA DEGLI ARRESTATI DALLA QUESTURA

In manette è finito anche il capo della base italiana dell'organizzazione criminale, denominato "Head della Zone", prima carica formale dell'associazione nazionale, vertice supremo del sodalizio, in costante contatto con il vertice nigeriano e con i membri più autorevoli delle altre articolazioni nazionali, europee e mondiali.

RETROSCENA: VIOLENTATO CON UN TUBO"

Secondo i magistrati, l'organizzazione era riuscita ad ottenere la gestione ed il controllo di redditizie attività economiche, dall'illecita riscossione di crediti allo sfruttamento ed al controllo della prostituzione e del traffico di stupefacenti. L'operazione ha consentito di azzerare i vertici dell'organizzazione criminale e di ricostruirne la fisionomia e la struttura verticistico-piramidale, basata su rigide regole fatte di "battesimi", riti di affiliazione dei membri e precisi ruoli all'interno del sodalizio.

Ecco i nomi degli arrestati: Evans Osayamwen 38 anni, Sylvester Collins 26 anni, Steve Osagie 28 anni, Muhammed Abubakar 24 anni, Lucky Monye 31 anni, Mohamed Awudu 36 anni, Ken Osayande 35 anni, Tosey Kingsley Chima Isoguzo 42 anni,  Efe Airbe 25 anni, Jude Victor detto Lobito 26 anni,  Festus Pedro Erhonmosele 36 anni, Kennmet Osahon Aghaku 28 anni, Osenmweyemwen Edith Omoregie 31 anni, Osayi BB Idemudia 31 anni, Mattew Edomwonyi detto Tobaba 38 anni, Osahenagharu Uwagboe 32 anni,  Kennedy Edokpigibe 37 anni,  Samson Obas Alaye 31 anni, Ibrahim Yusif 44 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento