Mafia Montegrappa-Santa Maria di Gesù

Mafia, pizzo ed elezioni dei nuovi capi: 27 arresti a Santa Maria di Gesù

Con l'operazione Falco i carabinieri del Ros e del Comando provinciale hanno ricostruito l'organigramma e il "meccanismo elettorale" utilizzato per scegliere il capo. Uno degli incontri si sarebbe svolto in una sala da barba alla Guadagna

I carabinieri del Ros durante le operazioni

Blitz antimafia dei carabinieri a Santa Maria di Gesù, scoperto “meccanismo elettorale” interno alla cosca. Sono 27 gli arresti che i militari del Ros e del Comando provinciale hanno eseguito nelle ultime ore fermando alcuni presunti componenti della “famiglia” accusati a vari titolo di associazione mafiosa, estorsione, esercizio abusivo di attività di gioco e scommessa, traffico di stupefacenti, trasferimento fraudolento di valori.

I nomi degli arrestati

“I provvedimenti scaturiscono da una complessa indagine - spiegano i carabinieri - condotta dal Ros nei confronti della famiglia mafiosa di Santa Maria di Gesù che ha consentito di accertare il processo di riorganizzazione interna del sodalizio e la pervasiva capacità di infiltrazione del tessuto economico locale”.

Pizzo, risse e spedizioni punitive: le intercettazioni | Video

È stato inoltre ricostruito l’attuale organigramma con l’individuazione degli attuali vertici, designati attraverso un verso e proprio "meccanismo elettorale" cui potevano partecipare solo i cosiddetti “uomini d’onore”. Numerosi incontri si sono tenuti in una sala da barba alla Guadagna dove in cinque avrebbero dovuto scegliere il capo.

"U Ninò era posseduto", la rissa dei Chiavettieri commentata da Cosa nostra“

"Liberatevi del pizzo e affidatevi allo Stato": appello di Di Stasio ai commercianti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, pizzo ed elezioni dei nuovi capi: 27 arresti a Santa Maria di Gesù

PalermoToday è in caricamento