rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022

"Devono tremare tutti", colpo alla mafia di Corleone: intercettazioni

I carabinieri hanno eseguito sei fermi, tra questi quello di Rosario Lo Bue. Dalle intercettazioni è venuto fuori che pianificassero l'uccisione del ministro Alfano, ritenuto responsabile dell'inasprimento del "carcere duro"

Si parla di

Video popolari

"Devono tremare tutti", colpo alla mafia di Corleone: intercettazioni

PalermoToday è in caricamento