rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Gaffe della tv norvegese: i cannoli diventano il "dolce della mafia"

La ricetta è comparsa sul sito internet della Nrk. Il titolo, a dir poco infelice, ha fatto il giro del web e i redattori lo hanno poi modificato. Non è la prima volta che la stampa norvegese commette uno scivolone

Gli stereotipi sono duri a morire. L'ennesima conferma arriva dalla tv norvegese che parlando dei cannoli, simbolo della tradizione gastronomica siciliana, li ha definiti "i dolci della mafia". Gaffe che ha ben presto fatto il giro del web, tanto che i redattori hanno poi modificato il titolo in un più didascalico "cannoli siciliani".

La ricetta è comparsa sul sito internet della Nrk, nella sezione apposita. Non solo piatti della tradizione norvegese, ma anche stranieri. Tra le pietanze italiane il risotto al parmigiano, le bruschette e i cannoli. Dopo un po' la modifica e il riferimento a Cosa nostra scompare. 

Non è la prima volta che il binomio Sicilia-mafia viene riproposto. Solo lo scorso mese di giugno sul sito internet Eurosport Norvegia, in un’intervista al terzino sinistro del Palermo Haitam Aleesami, Palermo era stata descritta come “città della mafia”. Nell'intervista rilasciata dal giocatore, all'epoca in ritiro con la nazionale norvegese, oltretutto non c'era alcuna traccia della parola mafia. Il titolo però non lasciava dubbi. Prima dei norvegesi, nel 2015, Ryanair aveva definito Palermo come una città dominata "per anni da mafia e povertà". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaffe della tv norvegese: i cannoli diventano il "dolce della mafia"

PalermoToday è in caricamento