Cronaca

Mafia, via al processo Dell’Utri E' accusato di concorso esterno

A marzo la Cassazione aveva annullato con rinvio la condanna a 7 anni. Oggi i giudici della Corte d'Appello riaprono il caso. Indagini anche su estorsione nei confronti dell'ex premier Berlusconi

Marcello Dell'Utri

Si riapre questa mattina al tribunale di Palermo, di fronte ai giudici della Corte d'Appello, il processo nei confronti di Marcello Dell'Utri, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. A reggere l'accusa è il sostituto procuratore generale Luigi Patronaggio. Già condannato in secondo grado, il 29 giugno 2010, a 7 anni di reclusione, il 9 marzo scorso la Corte di Cassazione aveva annullato con rinvio quella sentenza. In primo grado, l'11 dicembre 2004, il senatore del Pdl era stato condannato a 9 anni di reclusione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, via al processo Dell’Utri E' accusato di concorso esterno

PalermoToday è in caricamento