Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

“Riina continua a comandare”: perquisizioni in casa per 3 giornalisti

I carabinieri del nucleo investigativo di Catania hanno bussato alle case Giuseppe Lo Bianco, Sandra Rizza e Riccardo Lo Verso per capire di più in merito ad fuga di notizie sul boss mafioso Totò Riina

Totò Riina

Sono state perquisite stamattina a Palermo alle 7,30 le abitazioni di tre giornalisti palermitani, Giuseppe Lo Bianco, Sandra Rizza e Riccardo Lo Verso. I carabinieri del nucleo investigativo di Catania hanno agito su ordine del pm etneo Carmelo Zuccaro. L’indagine riguarda una presunta fuga di notizie sul boss mafioso Totò Riina che continuerebbe a comandare dal carcere secondo quanto riportato sui quotidiani per i quali lavorano i tre cronisti.

I carabinieri hanno perquisito tutte le abitazioni, leggendo le agende dei giornalisti e analizzando i pc, gli smartphone, le memorie digitali e i tablet dei cronisti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Riina continua a comandare”: perquisizioni in casa per 3 giornalisti

PalermoToday è in caricamento