Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Mafia, a Bagheria sabato la marcia della solidarietà

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Dopo i recenti sviluppi della cosiddetta Operazione “Reset 2”,  che ha chiuso il cerchio nei confronti di presunti capi e gregari del mandamento mafioso di Bagheria, è sorto a Bagheria  un Comitato Cittadino Spontaneo che si prefigge lo scopo di sostenere i numerosi commercianti bagheresi troppo a lungo dimenticati e isolati nella loro lotta al “racket”.

L’intento del Comitato è riacquistare il  senso civico,  - si legge in una nota – per restituire solidarietà,  anche con piccoli gesti, il sostegno a chi lavora per sé e per la propria famiglia, nucleo centrale della società.
 

Pertanto, in virtù di ciò, sabato 14 novembre, si terrà  a Bagheria una marcia di Solidarietà, alle ore 11,30,  con concentramento presso la Chiesa Madre, con il coinvolgimento di  tutti i cittadini di Bagheria, sotto forma di singoli, di istituti scolastici, di associazioni, di partiti politici, di gruppi religiosi.

Nella nota del  Comitato, si raccomanda  un’ampia partecipazione delle scuole secondarie di Bagheria, ai fini di sensibilizzare i giovani ai valori di solidarietà e fratellanza, la stessa infine precisa, che la Marcia di Solidarietà,  non andrà  vissuta come esternazione di qualsivoglia appartenenza politica, culturale o religiosa, quindi l’invito ai partecipanti è di non mostrare simboli né bandiere.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, a Bagheria sabato la marcia della solidarietà

PalermoToday è in caricamento