rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Ciaculli / Via Ciaculli

Antimafia: tre alberi per ricordare De Mauro, Giaccone e Livatino

Le piante saranno poste nel Giardino della Memoria di via Ciaculli, a cura del gruppo siciliano dell'Unione Nazionale cronisti italiani e dalla sezione distrettuale di Palermo dell'Associazione nazionale magistrati

Tre alberi per ricordare chi ha perso la vita in nome della legalità: il cronista Mauro De Mauro, il medico legale Paolo Giaccone e il magistrato Rosario Livatino, uccisi dalla mafia. Saranno piantati nel Giardino della Memoria di via Ciaculli, a cura del gruppo siciliano dell’Unione Nazionale cronisti italiani e dalla sezione distrettuale di Palermo dell’Associazione nazionale magistrati. Alla cerimonia, che si svolgerà martedì 14 maggio a partire dalle ore 09.30, saranno presenti, tra gli altri, i familiari delle tre vittime e il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antimafia: tre alberi per ricordare De Mauro, Giaccone e Livatino

PalermoToday è in caricamento