Cronaca Politeama / Via Francesco Crispi

Madre e figlio cadono da un palazzo Tragedia in via Crispi

La donna, L.D.C. e il figlio di soli 12 anni A.C. si sono salvati rimbalzando sui fili usati per stendere la biancheria. Immediati i soccorsi ed il trasporto nelle strutture di Villa Sofia e Ospedale dei Bambini

Via Francesco Crispi

Madre e figlio sono caduti da un palazzo in via Crispi, a Palermo. Tragedia scampata nei pressi di piazza Tredici vittime. La donna, L.D.C. e A.C., di dodici anni si sono salvati rimbalzando sui fili usati per stendere la biancheria. Entrambi sono stati immediatamente soccorsi e trasportati a Villa Sofia e all'ospedale dei Bambini. Entrambi sarebbero in gravi condizioni e dovranno essere operati. Sulla vicenda indaga la Polizia, che sta ascoltando in questi minuti il marito, il quale avrebbe riferito che la moglie nel tentativo di salvare il figlio che voleva buttarsi giù dal balcone di casa sarebbe precipitata nel vuoto insieme a lui. La sua versione dei fatti è al vaglio degli investigatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e figlio cadono da un palazzo Tragedia in via Crispi

PalermoToday è in caricamento