M5S Licatini: Friday for future, anche i giovani di Bagheria in piazza per l’ambiente

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

A pochi giorni dal “Climate Action Summit” dedicato ai cambiamenti climatici, in cui sessantasei paesi del mondo, tra cui l’Italia, si sono impegnati a realizzare l’obiettivo “emissioni zero” entro il 2050, i giovani di tutt’Italia invadono le piazze in nome del loro futuro. Un futuro minacciato dal collasso climatico frutto di scelte politiche nefaste e di un sistema produttivo ed economico sordo alle esigenze del Pianeta. Ecco allora che oggi una folla di giovani bagheresi, ispirandosi all’attivismo di Greta Thunberg, fa sentire la propria voce. Parole chiave sono: cambiamento, sostenibilità, futuro. Sperano che la loro consapevolezza contagi i potenti del mondo verso una svolta “green” dell’economia. Alla manifestazione era presente anche l’On Caterina Licatini, deputata bagherese del Movimento Cinque Stelle, che, dicendosi orgogliosa dei giovani bagheresi, ha dichiarato: “Oggi ho deciso di stare accanto a loro in questo Friday For Future. Con la loro energia e l'impegno di tutti possiamo farcela". Come ha anche ricordato il Ministro dell’Ambiente Costa, se in Italia si discute seriamente di clima, è anche grazie alla straordinaria mobilitazione dei giovani di tutto il mondo.

Torna su
PalermoToday è in caricamento