Diciottenne morto dopo lo schianto contro una mucca, lutto cittadino a Cinisi

Bandiere a mezz'asta per Alessandro Sclafani, deceduto a Villa Sofia dopo essersi scontrato con l'animale mentre era a bordo della sua moto, a Terrasini, nel giorno dei funerali. La messa sarà celebrata nella chiesa Madre Santa Fara

Lutto cittadino a Cinisi oggi. Lo ha deciso il sindaco Giangiacomo Palazzolo dopo la morte di Alessandro Sclafani, 18 anni, avvenuta ieri a Villa Sofia in seguito ad un incidente: "Nel dolore dell'intera comunità indetto il lutto cittadino per il nostro Alessandro". Bandiere a mezz'asta dunque per il giovane che lo scorso venerdì si è scontrato contro una mucca a Terrasini mentre era a bordo della sua moto e deceduto tre giorni dopo. I funerali si svolgeranno oggi pomeriggio alle 16 nella chiesa Madre Santa Fara in piazza Vittorio Emanuele Orlando.

Con lo scooter contro una mucca: diciottenne muore dopo incidente

La tragedia ha scosso tutta la comunità non solo di Cinisi ma anche del confinante comune di Terrasini: "Tutta l'Asd Renzo Lo Piccolo Terrasini si unisce al dolore della famiglia Sclafani - scrive il club calcistico su Facebook - per la scomparsa di Alessandro. Questa volta più che mai la vita spezzata di un giovane uomo coinvolge sia le comunità di Cinisi e di Terrasini". Si tratta di uno dei centinaia di messaggi di cordoglio comparsi sul social network con cui residenti, associazioni e istituzioni dei due Comuni si sono stretti attorno al dolore dei familiari del giovane Alessandro (nella foto sotto). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessandro Sclafani-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento