Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Malaspina / Via Filippo Parlatore

"Call for Ideas del Lumsa Digital Hub": premiati tre progetti di ricerca

Si tratta di un'app per organizzatori di eventi, una piattaforma travel experiences e un prodotto interamente in legno che consente l’apprendimento/allenamento dell’equilibrio, della posizione e della resistenza fisica su ogni tipo di tavola con cui fare sport

Un’app per semplificare la ricerca e l’organizzazione di spettacoli attraverso una community che mette in contatto tutti gli organizzatori di eventi, una piattaforma social-commerce, interamente dedicata alle travel experiences; un prodotto interamente in legno che consente l’apprendimento/allenamento dell’equilibrio, della posizione e della resistenza fisica su ogni tipo di tavola con cui fare sport, come ad esempio Surf, Kite Surf, Snowboard, Wakeboard, Skateboard.

Sono questi tre i progetti scelti dal Comitato di valutazione della prima Call for Ideas del Lumsa Digital Hub, incubatore di startup nato lo scorso luglio dalla partnership tra l’Università Lumsa e Digital Magics Palermo (Factory Accademia), con il supporto di Bnl-Gruppo Bnp Paribas e Sanlorenzo Mercato, con l’intento di stimolare l’innovazione, favorire l’imprenditorialità e mettere in moto le conoscenze e le competenze dei giovani.

A spuntarla tra gli undici progetti presentati: “Marketplace B2B per artisti Gigmaker” di Giorgio Fazio e team esterno che semplificherà la ricerca e l’organizzazione di uno spettacolo attraverso una community che mette musicisti, cabarettisti e prestigiatori insieme a locali, festival, organizzatori di eventi e utenti privati. “Wabalun” di Maurizio M. Carollo ed Emma Carollo che hanno creato una piattaforma social-commerce, interamente dedicata alle travel experiences; il cui focus principale è l’ispirazione e l’ideazione del viaggio, connettendo in modo innovativo tutti i players del settore. E infine “Alma Balance Board”di Samuel D’Antoni che ha presentato un prodotto interamente in legno che consente l’apprendimento/allenamento dell’equilibrio, della posizione e della resistenza fisica su ogni tipo di tavola con cui fare sport, come ad esempio Surf, Kite Surf, Snowboard, Wakeboard, Skateboard.

“Con l'Innovation Day la Lumsa ha dimostrato di avere vinto la sfida assunta un anno fa con la creazione del Digital Hub - spiega Gabriele Carapezza Figlia, ordinario di Diritto privato e direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università Lumsa - un incubatore di imprese in grado di valorizzare la creatività e l'imprenditorialità dei migliori studenti e laureati. Si rafforza, in questo modo, la presenza nel territorio siciliano della Lumsa, in grado di catalizzare le energie innovative che emergono dal mondo del lavoro, dal tessuto imprenditoriale e dalla società civile”.

"E' stato un grande piacere lavorare con l’università Lumsa - dice Alessandro Arnetta, ceo Lumsa Digital Hub - e siamo molto soddisfatti che da un percorso durato soltanto un anno siamo riusciti a creare tutte queste start up innovative. Adesso obiettivo da settembre è iniziare il percorso di accelerazione all’interno del Lumsa digital hub per portarle sul mercato insieme alle aziende siciliane”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Call for Ideas del Lumsa Digital Hub": premiati tre progetti di ricerca

PalermoToday è in caricamento