Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Prizzi

Lotteria Italia, la dea bendata nel Palermitano: biglietto da due milioni venduto a Prizzi

L’annuncio al termine dello speciale del programma "Soliti Ignoti" di Raiuno. Il primo premio, quello da cinque 5 milioni di euro, staccato a Pesaro. Vanno in Sicilia anche tre premi da cinquantamila euro e due da venticinquemila euro ciascuno. L'elenco dei tagliandi fortunati

La fortuna bussa alle porte di Palermo: il biglietto che vale il secondo premio della Lotteria Italia da due milioni di euro è stato venduto a Prizzi. L’annuncio al termine dello speciale del programma "Soliti Ignoti" di Raiuno, la trasmissione associata alla lotteria. Il tagliando fortunato è G162904. Il primo premio, quello da cinque 5 milioni di euro. è andato invece a Pesaro.

I premi totali della Lotteria Italia sono per quest'anno 130, divisi in vincite di prima, seconda e terza categoria. Vanno in Sicilia anche tre premi di seconda categoria da cinquantamila euro (a Cammarata in provincia di Agrigento, Messina e Catania) e due da venticinquemila euro ciascuno (a Catania e Messina), per un bilancio complessivo di 2.200.000 euro

Questi i primi cinque biglietti vincenti (premi di prima categoria) della Lotteria Italia 2020-2021:

  • Il primo premio della Lotteria Italia da 5 milioni di euro: E409084 venduto a Pesaro (PU)
  • Il secondo premio della Lotteria Italia da 2 milioni di euro: G162904 venduto a Prizzi (PA)
  • Il terzo premio della Lotteria Italia da 1 milione di euro: A066635 venduto a Gallicano nel Lazio (RM)
  • Il quarto premio della Lotteria Italia da 500.000 euro: D114310 venduto a Altavilla Irpina (AV)
  • Il quinto premio della Lotteria Italia da 250.000 euro: A211417 venduto a Cavarzere (VE)

Lotteria Italia 2020 2021: i biglietti vincenti, ecco l'elenco completo

Complessivamente nell'Isola, rispetto al passato, si sono venduti meno tagliandi. Il totale dell’edizione 2020 è stato di 248.680 biglietti staccati, il 23,2% in meno rispetto al 2019. A livello provinciale, rileva Agipronews, il primato va ancora una volta alla provincia di Palermo, con 70.140 biglietti (-27,5%); Catania segue con un totale di 53.220 (-26,8%), e sul podio finisce anche Messina, a 38.040 (-19,2%). Quarto posto per Trapani (21.380, -12,6%), poi Siracusa (18.540, -17,9%) e Agrigento (17.580, -18,2%). Il calo più cospicuo è stato invece registrato in provincia di Enna, dove le vendite si sono chiuse a -39% (8.200). Meglio a Ragusa, con 13.020 tagliandi (-14,1%) e a Caltanissetta (8.560 biglietti, -14,4%).

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotteria Italia, la dea bendata nel Palermitano: biglietto da due milioni venduto a Prizzi

PalermoToday è in caricamento