Cronaca Cruillas

Lotta alle malattie infiammatorie croniche intestinali, a Palermo incontro tra medici e pazienti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sono oltre 16.000 i siciliani che convivono con una Malattia infiammatoria cronica intestinale (MICI) come la malattia di Crohn o la colite ulcerosa. Queste patologie saranno l’argomento centrale dell’incontro tra i medici e i pazienti promosso e organizzato dall’associazione nazionale AMICI Onlus che da anni tutela e rappresenta le persone con MICI. L’appuntamento è per sabato 18 novembre, alle 9.30, presso l’Aula Vignola (Aula Magna) dell’ospedale Cervello, in via Trabucco 180, a Palermo. Gli argomenti al centro dell’incontro saranno la terapia cognitiva come rimedio all’ansia e alla depressione che normalmente accompagnano le persone che si trovano ad affrontare le MICI, la terapia chirurgica nella malattia di Crohn e nella rettocolite ulcerosa e le nuove frontiere dell’esame endoscopico, sempre necessario ma meno invasivo per i pazienti. Chiuderà l’incontro la testimonianza di Bruna Casadei, che da 30 anni convive con una MICI. Interverranno all’incontro il professor Mario Cottone, primario del reparto di medicina dell’ospedale Cervello, Adele Bucalo Direttore Scientifico del dipartimento italiano Centro Internazionale di Psicosomatica – CIPS, Antonella Zolfo Segretario Nazionale di AMICI Onlus, Maria Grazia Mortillaro psicologa e psicoterapeuta cognitivo comportamentale presso l’ambulatorio MICI dell’ospedale Cervello, Daniela Scimeca dirigente medico del reparto di gastroenterologia e Gaspare Solina dirigente medico ospedaliero di chirurgia generale dell’ospedale Cervello. Dichiarazione di Antonio Scimeca, presidente di AMICI Onlus – Sezione Sicilia . L’ingresso è libero e aperto a tutti. Per informazioni è possibile contattare il numero 3883983544

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alle malattie infiammatorie croniche intestinali, a Palermo incontro tra medici e pazienti

PalermoToday è in caricamento