Cronaca

Furto da Louis Vuitton e all'Apple Store, il fratello dell'ex Palermo Lores Varela arrestato a Roma

E' stato inchiodato dai carabinieri, che hanno sorpreso lui e la compagna con merce rubata

Arrestato a Roma con la fidanzata per taccheggio: a finire in aula, processato per direttissima, Joaquin Lores Varela, 24 anni, fratello e procuratore dell’attaccante del Siena Ignacio “Nacho” Lores Varela, con un passato al Palermo (15 presenze totali tra il 2011 e il 2014). I carabinieri lo hanno fermato fuori dalla boutique di Louis Vuitton di piazza San Lorenzo in Lucina sabato alle 13 con la compagna, la 22enne di origini uruguaiane Maria Del Pilar Blanco Garcia: entrambi avevano addosso accessori griffati non pagati.

Il bottino trovato addosso alla coppia vale svariate migliaia di euro. La 22enne aveva nella tasca dei pantaloni un portafoglio con il monogramma del celebre marchio francese del valore di 3.500 euro, il fratello dell'ex centrocampista del Palermo reggeva invece una busta contenente una borsa, anche quella griffata e non pagata, in cui erano stipati accessori Apple - tra cui un paio di auricolari - del valore di un altro migliaio di euro, che secondo i carabinieri provenivano dall’Apple Store che sorge a pochi passi dalla boutique Vuitton.

La coppia è stata notata da due militari in borghese, insospettiti dal fatto che i due ragazzi fossero rimasti così tanto tempo dentro il negozio uscendone senza comprare nulla. Li hanno quindi seguiti e fermati per un controllo, trovando la merce e anche una tronchesina usata con tutta probabilità per forzare la placca anti taccheggio. Interpellato sia dai carabinieri sia in aula, durante la direttissima, il 24enne ha ribadito di essere un procuratore sportivo e di essere arrivato a Roma da Montevideo per sbrigare alcune faccende relative alla carriera del fratello, approfittandone per fare il turista e guardare le vetrine del Tridente: un gesto impulsivo, quello di afferrare gli accessori e uscire senza pagare, “una sciocchezza” che gli è costata una condanna a otto mesi di reclusione.

Joaquin Lores Varela, ex calciatore, in passato ha militato nel campionato svizzero, italiano e in quello uruguaiano. Nel 2018 ha lasciato la carriera agonistica e si è dedicato a seguire l’attività del fratello Ignacio.

fonte RomaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto da Louis Vuitton e all'Apple Store, il fratello dell'ex Palermo Lores Varela arrestato a Roma

PalermoToday è in caricamento