rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Livio Blasi è il nuovo direttore di Oncologia all’Ospedale Civico

L'oncologo, 51 anni, proviene dall'Ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù, ma ha lavorato per molti anni al Civico. Ricoprirà l'incarico per cinque anni

Livio Blasi è il nuovo direttore dell'Oncologia Medica dell'Azienda Ospedaliera Civico di Palermo. E' il vincitore di una selezione per titoli e colloquio. L'incarico è di cinque anni. Lo ha nominato il commissario straordinario, Carmelo Pullara che ha  così completato l'attribuzione dei ruoli di vertice delle unità operative dell'area medica e chirurgica. Ventuno le nomine nell'arco di un anno, i nuovi primari vanno a ricoprire incarichi per i quali vi erano responsabili temporanei. L'oncologo Livio Blasi, 51 anni, proviene dall'Oncologia medica dell'Ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù, ma ha lavorato per molti anni in Oncologia al Civico. ''Accogliamo con soddisfazione all' Arnas Civico un professionista di valore - sottolinea il commissario straordinario, Carmelo Pullara - il dottore Blasi va ad occupare uno dei punti cardine dell'assistenza, quella oncologica, in un ospedale come il Civico che ha raggiunto in questa specialità risultati ragguardevoli diventando riferimento per l'intera regione''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livio Blasi è il nuovo direttore di Oncologia all’Ospedale Civico

PalermoToday è in caricamento