rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Centro storico / Palazzo Reale-Monte di pietà / Via dei Benedettini

Lite in via dei Benedettini, spunta un coltello: c'è un indagato

Sul posto è intervenuta la polizia che ha identificato uno dei due contendenti, l'altro è fuggito

Un palermitano è indagato dalla polizia con l'accusa di porto abusivo di arma da taglio. Questo pomeriggio, poliziotti appartenenti all'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico su disposizione della centrale operativa sono intervenuti in via dei Benedettini dove su linea di emergenza 112 un utente ha segnalato una lite, scaturita per futili motivi e degenerata tra due persone di cui una armata di coltello.

Giunti sul posto gli agenti hanno identificato una delle persone coinvolte nella lite, anche a seguito della collaborazione del cittadino che ha prontamente richiesto l’intervento delle pattuglie di polizia. Dopo le verifiche di rito, i poliziotti hanno accertato che poco prima si era consumata una lite tra due persone, una delle quali fuggita. L’uomo fermato e identificato, trovato in possesso di un coltello è stato indagato in stato di libertà per porto abusivo di arma da taglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in via dei Benedettini, spunta un coltello: c'è un indagato

PalermoToday è in caricamento