rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Partinico

Litigano al bar, poi lo pesta a sangue: grave un trentenne a Partinico

Protagonisti della vicenda due romeni. Adesso la vittima si trova ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Partinico. L'aggressore invece è stato fermato dalla polizia: al momento è denunciato in stato di libertà per lesioni gravissime

L'ha pestato a sangue, poi l'ha lasciato per strada, quasi esanime. La polizia ha arrestato un uomo di 40 anni a Partinico. Si tratta di un romeno, che qualche ora prima aveva massacrato un connazionale, di dieci anni più giovane. La colluttazione è avvenuta nei pressi di un bar in Corso dei Mille.

Calci, pugni e sangue. Adesso la vittima si trova ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Partinico. L'aggressore invece è stato fermato dopo ore dalla polizia ed è stato denunciato in stato di libertà per lesioni gravissime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigano al bar, poi lo pesta a sangue: grave un trentenne a Partinico

PalermoToday è in caricamento