Litiga con la compagna, poi lancia vaso di fiori contro carabiniere: arrestato

Palermitano di 48 anni in manette a Lavagna, in provincia di Genova, con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Litiga con la compagna, poi lancia un vaso ai carabinieri e viene arrestato. Un palermitano è finito in manette ieri mattina a Lavagna, in provincia di Genova. I carabinieri sono intervenuti per sedare una lite tra un uomo di 48 anni, gravato da precedenti di polizia, e la compagna, una chiavarese di 32 anni, che si trovava agli arresti domiciliari. Appena arrivati, senza alcun motivo, il palermitano prima ha colpito al torace un carabiniere e poi ha lanciato un vaso di fiori verso il collega, che però è riuscito a scansarsi. Subito bloccato, dopo i dovuti accertamenti il 48enne è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Questa mattina è stato processato con rito direttissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento