rotate-mobile
Cronaca Montepellegrino

Liceo Ninni Cassarà, gli studenti sul palco recitano nella lingua di Molière

Mese della francofonia 2022, gli alunni partecipano al laboratorio Pon “Teatrando s’impara”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il liceo linguistico Ninni Cassarà entra in scena. Nell’ambito dell’edizione “Dis-moi dix mots qui (d)étonnent” relativa al Mese della francofonia 2022, gli alunni partecipando al laboratorio Pon “Teatrando s’impara”, hanno realizzato un video di 3 scenette teatrali in francese tratte dal copione “Le Petit Prince à Balarm” ispirato al “Petit Prince” d’Antoine de Saint Exupéry e scritto dall’insegnante Corinne Brandizi, conversatrice di madrelingua francese. Questo dopo un corso di formazione degli insegnanti di francese, “Teatro – scrittura creativa e lettura espressiva”, organizzato lo scorso dicembre dall'Institut Français Italia in collaborazione con l'Alliance Française di Catania. Attraverso il Pon “Teatrando s’impara” è stato inserita quest'attività teatrale in lingua francese attraverso la quale gli alunni, diretti dalle loro insegnanti Corinne Brandizi, Sylvie Foucaud e Giovanna Avella, hanno potuto esprimersi nella lingua di Molière in un copione adatto alle 10 parole della francofonia proposte per quest’edizione 2022. Questo evento segue la formazione degli insegnanti di francese "Teatro - Scrittura creativa e lettura espressiva", organizzata a Palermo. Il video è disponibile sul sito del liceo linguistico Ninni Cassarà www.linguisticocassara.edu.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Ninni Cassarà, gli studenti sul palco recitano nella lingua di Molière

PalermoToday è in caricamento