Panico al liceo Garibaldi, spruzzano spray urticante in classe: aula evacuata

Insegnanti e studenti si sono precipitati fuori e sono state aperte le finestre per far arieggiare i locali. La preside ha contattato la polizia che ha identificato due ragazzini di 14 anni

La succursale del liceo Garibaldi

La mente è inevitabilmente tornata ai recentissimi fatti di Corinaldo. Attimi di paura in una scuola in via Arimondi nella succursale del liceo classico Garibaldi dove è stato spruzzato dello spray urticante. E' successo questa mattina intorno alle 11.50. 

L'episodio è avvenuto mentre gli studenti erano in classe e l'aula è stata immediatamente evacuata. Insegnanti e ragazzi si sono precipitati fuori e sono state aperte le finestre per far arieggiare i locali.

Non è stato necessario l'intervento del 118. La preside, però, ha contattato la polizia che ha identificato due ragazzini di 14 anni, il titolare dello spray e chi lo ha utilizzato. Della vicenda si occuperà anche il consiglio di classe per decidere eventuali  provvedimenti disciplinari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento