Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Malaspina

Olimpiadi di Matematica, medaglia d’oro al Liceo Einstein

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

È domenica mattina, il cielo è leggermente coperto e le onde del mare scrosciano in sottofondo. Alla Colonia Agip di Cesenatico sta per iniziare l’atto finale della trentaquattresima edizione delle finali nazionali delle Olimpiadi di Matematica. I saluti iniziali e le statistiche non aiutano a stemperare la tensione dei concorrenti, che aspettano di sapere i risultati. Ma il momento tanto atteso arriva e con esso le medaglie: 72 di bronzo, 54 d’argento e 25 d’oro. E tra le 25 medaglie d’oro c’è anche quella del nostro Roberto Maria Tocco di 3 A. Grande emozione per tutti noi che attendevamo, ormai da troppo tempo, un significativo riconoscimento all’attività di preparazione degli studenti alle gare di matematica. Qualche giorno prima, sempre a Cesenatico, la squadra di Matematica del nostro Liceo aveva partecipato alle fasi finali della gara nazionale di Matematica a squadre mostrando carattere e determinazione nonostante la giovane età dei componenti. Per accedere alla finale la squadra aveva superato la fase provinciale del distretto di Palermo.La formazione della squadra del liceo Einstein valorizza la differenza di genere dei componenti. La squadra è costituita da: Alessia Armata 3C, La Mantia Pietro 3C, Tocco Roberto Maria 3A, Mangiapane Giorgio 4D, Tasca Fabrizio 4F, Valentino Luca 4F, Sposito Giovanni 5C. Vincere una medaglia d’oro su 200 mila partecipanti credo sia davvero important,; in particolare quando i 200 mila sono i migliori studenti di matematica dei Licei scientifici italiani.

Le Olimpiadi della Matematica sono gare di soluzione di problemi matematici elementari rivolte ai ragazzi delle scuole superiori. I partecipanti devono trovare tecniche creative per risolvere problemi mai visti prima e ideare nuove dimostrazioni. Lo scopo è quello di avvicinare gli studenti al tipo di problem-solving che un matematico di professione incontra nel suo lavoro, e di mostrare loro una matematica diversa e più interessante che non quella in cui bisogna applicare meccanicamente formule. In Italia, le varie fasi della manifestazione sono curate dall’Unione matematica Italiana. Le Olimpiadi della Matematica si svolgono regolarmente in Italia dal 1983 e sono quindi la più antica e seguita gara di matematica a livello nazionale. Al 2017, circa 1.500 scuole italiane aderiscono al Progetto Olimpiadi della Matematica, per un totale di circa 200 mila studenti partecipanti alla prima fase della gara. I migliori sei studenti vanno a formare la squadra italiana alle Olimpiadi Internazionali della Matematica, che vengono organizzate ogni anno in una nazione diversa, a partire dal 1959, e vedono la partecipazione di più di 100 nazioni.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi di Matematica, medaglia d’oro al Liceo Einstein

PalermoToday è in caricamento