Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Aspra, tartaruga torna in mare: "Buon viaggio Sammy"

L'esemplare femmina, recuperata a Messina in pessime condizioni di salute, è stata curata dall'Istituto Zooprofilattico e liberata grazie al supporto subacqueo dell'Associazione Evolution Diver di Ficarazzi. Ripulita da alcuni volontari anche la spiaggia

La tartaruga "Sammy"- Foto tratta da Facebook

Una tartaruga Caretta caretta ieri è tornata in mare. L'esemplare femmina, che i bambini di alcune scuole di Bagheria, hanno chiamato Sammy, dopo essere stata curata dall'Istituto Zooprofilattico di Palermo e stata rilasciata sulla spiaggia Scialè di Aspra. La liberazione è stata possibile grazie al supporto subacqueo dell'Associazione Evolution Diver di Ficarazzi. La tartaruga, 21 chili, era stata recuperata a Messina in pessime condizioni: aveva mangiato plastica. Dopo la liberazione di Sammy, la spiaggia è stata ripulita dai bambini di Aspra e da alcuni volontari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspra, tartaruga torna in mare: "Buon viaggio Sammy"

PalermoToday è in caricamento