Cronaca

Anche Isola delle Femmine solidale con i pescatori di Mazara, striscioni appesi al Palazzo comunale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Liberate i pescatori di Mazara “#pescatoriliberi": è questa la frase che, da questa mattina, campeggia sullo striscione affisso in uno dei balconi del Palazzo Comunale di Isola delle Femmine. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e di Walter Bertucci Presidente della cooperativa di pescatori Isola Pesca, che hanno voluto così esprimere, a nome della cittadinanza, la loro solidarietà in favore dei 18 pescatori di Mazara del Vallo, rapiti in Libia e trattenuti nel porto di Bengasi, e vicinanza alle loro famiglie, nonché richiamare l’attenzione del governo per una soluzione diplomatica del caso.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Isola delle Femmine solidale con i pescatori di Mazara, striscioni appesi al Palazzo comunale

PalermoToday è in caricamento