rotate-mobile
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Gaetano Sgarlata, 11

Orlando torna in cattedra, lezione sulla Costituzione agli studenti del Ferrara

Incontro di circa due ore tra il sindaco e i 600 alunni del liceo di via Sgarlati. Nel corso del suo intervento ha ricordato che "ogni giorno si scopre che la Carta aveva già indicato la strada per la soluzione di problemi che sembrano assolutamente nuovi ma che, in realtà, hanno sempre al centro il tema dei diritti"

Stamattina il sindaco Leoluca Orlando è ritornato a indossare i panni del professore di diritto all’Istituto Ferrara, in via Sgarlata 11, a pochi passi dal Teatro Massimo. Una lezione speciale di due ore per 600 alunni del liceo Economico Sociale e Linguistico, dell’Istituto Tecnico e Professionale, collegati con accesso remoto dalle rispettive aule, mentre gli studenti delle classi quinte hanno seguito l’incontro in presenza.

Orlando ha dedicato il suo tempo alla Costituzione e si è soffermato in modo particolare sull’articolo 11 che "ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali". Alla presenza della Dirigente scolastica Patrizia Abate, e dell’assessore alla Scuola, Giovanna Marano.

Nel corso del suo intervento, il sindaco ha ricordato che la Costituzione è "la Carta fondamentale dei diritti, straordinariamente profetica e anticipatrice che, per molte parti, deve ancora essere attuata. Ogni giorno si scopre che la Carta costituzionale aveva già indicato la strada per la soluzione di problemi che sembrano assolutamente nuovi ma che, in realtà, hanno sempre al centro il tema dei diritti, spesso mortificati dal diritto, cioè dalla legge. La Carta costituzionale, essendo la Legge delle leggi, consente di dichiarare illegittime le leggi quando queste violano i diritti previsti dalla stessa. Tanto per le persone quanto per le comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orlando torna in cattedra, lezione sulla Costituzione agli studenti del Ferrara

PalermoToday è in caricamento