Cronaca

Monreale, recapitata lettera di minacce con due proiettili al segretario generale

Il ritrovamento durante lo smistamento della corrispondenza al municipio. Nel mirino Domenica Ficano alla quale sia la giunta sia il sindaco Piero Capizzi hanno manifestato la loro solidarietà: "Un vile atto intimidatorio"

Recapitata una lettera di minacce "accompagnata" da insulti e due proiettili a Domenica Ficano, segretaria generale del comune di Monreale. Il ritrovamento è stato fatto questa mattina durante lo smistamento della corrispondenza indirizzata al municipio. "Un vile atto intimidatorio", come lo ha definito il sindaco Piero Capizzi, a seguito del quale sia il primo cittadino sia il resto della giunta hanno espresso piena solidarietà alla segretaria generale chiedendo al presidente del consiglio comunale di convocare una seduta straordinaria per manifestarle la propria vicinanza. Sull'episodio indagano i carabinieri di Monreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monreale, recapitata lettera di minacce con due proiettili al segretario generale

PalermoToday è in caricamento