Cronaca Montelepre

Montelepre, lettera di minacce a un medico candidato alle comunali: "Lascia stare la politica"

Mario Falletta, 67 anni, è originario dell'Agrigentino ma vive ormai da anni in provincia di Palermo. E' in corsa per una poltrona da consigliere con la lista civica "Vivere Montelepre" che supporta l'aspirante sindaco Giuseppe Terranova. L'episodio è stato denunciato ai carabinieri

Una lettera di minacce è stata recapitata nei giorni scorsi a Mario Falletta, 67 anni, medico di famiglia originario dell’Agrigentino ormai da anni trapiantato in provincia di Palermo. Nella missiva indirizzata alla moglie - che arriva a poche settimane dalle elezioni amministrative a Montelepre (in programma per il 10-11 ottobre) - l’autore invitava il medico ad abbandonare l’impegno politico.

Falletta è uno dei candidati - vicino ai Cinquestelle - della lista civica "Vivere Montelepre" che supporta la corsa a sindaco di Giuseppe Terranova, un funzionario della Regione che fra le varie cose ha lavorato per anni all’ufficio di gabinetto dell’assessorato ai Rifiuti. L’episodio è stato denunciato ai carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire all’autore della lettera.

Il gruppo parlamentare del M5S all'Ars esprime solidarietà e vicinanza a Falletta. "Episodi del genere, che puntano a minare la serenità della campagna elettorale sono tanto vigliacchi quanto inutili. Siamo certi che serviranno solo a rafforzare la sua determinazione e il suo impegno", dice il capogruppo Giovanni Di Caro.

Dello stesso tenore il messaggio del deputato regionale Edi Tamajo: "Episodi come questo mirano a condizionare l’operato dei politici e degli aspiranti tali che operano in una terra difficile come la nostra. Sono certo che Falletta non si lascerà intimidire e continuerà a lavorare con la stessa tenacia per questa tornata elettorale a Montelepre".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montelepre, lettera di minacce a un medico candidato alle comunali: "Lascia stare la politica"

PalermoToday è in caricamento