menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Non ha le autorizzazioni", multato pescivendolo: sequestrati 24 chili di prodotti

Intervento della guardia di finanza a Lercara. Il cibo, dopo la valutazione da parte dell'autorità sanitaria competente, è stato devoluto a case di riposo e case famiglia del paese

Oltre 24 chili di prodotti ittici sono stati sequestrati dalla guardia di finanza a Lercara Friddi a un venditore ambulante. Da un controllo è emerso che il commerciante "era sprovvisto delle necessarie autorizzazioni amministrative" ed è stato segnalato all'autorità cittadina ai sensi della legge regionale sulle norme riguardanti il commercio su aree pubbliche, che prevede una sanzione che oscilla da un minimo di 154 fino a un massimo di 1.549 euro.

I prodotti sequestrati, dopo la valutazione da parte dell'autorità sanitaria competente, sono stati devoluti alla residenza per anziani Casa Amica, all'Istituto suore cappuccine dell'Immacolata di Lourdes Casa di riposo divina Provvidenza, alla parrocchia S. Alfonso dei Liguori Casa di riposo S. Alfonso e alla casa famiglia Casa Virginia, tutti di Lercara Friddi. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento