Paura nella notte a Lercara, incendio in casa: un intossicato

Il rogo è scoppiato, probabilmente a causa di corto circuito di un elettrodomestico, in una palazzina di tre piani. Marito e moglie che si trovavano all’interno sono stati soccorsi dal 118. 15 persone che vivono nello stabile adiacente sono state sgomberate

Via Boccaccio, a Lercara Friddi

Paura nella notte a Lercara Friddi. La notte scorsa è divampato un incendio in una palazzina di tre piani in via Boccaccio. Il rogo sarebbe stato causato dal corto circuito di un elettrodomestico dell'abitazione di una coppia. Il primo piano è andato danneggiato.

Marito e moglie sono stati soccorsi dai medici del 118. L’uomo è stato trasportato nel centro di emergenza nel comune per essere curato da intossicazione da fumo. Quindici persone che vivono in una palazzina adiacente sono state sgomberate. Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco. Sono intervenuti anche i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Un colpo di pistola in aria e poi l'assalto al portavalori, rapina da 65 mila euro a Bagheria

Torna su
PalermoToday è in caricamento