Sale sul bus con metadone e droga, ma arrivano anche i carabinieri: arrestato 25enne a Lercara

Sono scattate le manette per un 25enne di San Biagio Platani. I militari sono saliti sul mezzo che effettuava la tratta Palermo-Agrigento per verificare il rispetto delle norme anti Covid, ma l'atteggiamento del giovane ha fatto scattare ulteriori controlli

Foto archivio

Con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti i carabinieri hanno arrestato a Lercara Friddi G.F., 25enne di San Biagio Platani (in provincia di Agrigento).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In passato il giovane era stato sorpreso a bordo di un'auto con altre persone e arrestato per lo stesso reato. Questa volta, per eludere i controlli, è salito su un autobus di linea diretto da Palermo ad Agrigento. In via Autonomia a Lercara Friddi, però, sono arrivati i  carabinieri per verificare che i passeggeri dentro il mezzo rispettassero le normative riguardanti l'attuale emergenza sanitaria. Il 25enne, che si è mostrato subito agitato, non ha fornito una motivazione valida che potesse giustificare il suo viaggio. E scattata così la perquisizione durante la quale i militari hanno trovato oltre 100 grammi tra marijuana e hashish e una confezione con circa 100 ml di metadone. Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate. Il 25enne, dopo la convalida dell'arresto, è stato posto ai domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Il "re del pollo fritto" arriva a Palermo, apre il colosso Kfc: 40 nuovi posti di lavoro

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Giorgia Davì, la baby modella che porta un po' di Palermo alla Milano Fashion Week

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento