menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il premio Oscar Leonardo DiCaprio

Il premio Oscar Leonardo DiCaprio

Leonardo DiCaprio sarà Joe Petrosino, le riprese del film anche a Palermo?

Il poliziotto italo americano che ha combattuto Cosa Nostra a New York è stato ucciso dalla mafia nel capoluogo siciliano nel 1909

Leonardo DiCaprio sarà Joe Petrosino, il poliziotto italo americano che ha combattuto Cosa Nostra a New York. Il film, tratto dal libro "The Black Hand" (La Mano Nera), scritto da Stephen Talty e in uscita prossimamente nelle librerie americane, potrebbe portare il divo americano fino a Palermo dove il poliziotto - nato in provincia di Salerno - è morto il 12 marzo 1909, assassinato in piazza Marina dalla mafia. Mafia contro la quale si era sempre battuto. Lo "Sherlock Holmes italiano" quel giorno pensava di incontrare un informatore confidenziale che avrebbe dovuto aiutarlo a risolvere delle indagini e invece trovò la morte.

Proprio per ricordare questa figura straordinaria e il suo l'impegno messo in atto in difesa dei valori di libertà e legalità, a marzo, l'aula magna del nuovo comando della polizia municipale con sede in un bene confiscato alla mafia, in via Ugo la Malfa è stata intitolata proprio al poliziotto. Nel corso dell'evento il comandante Vincenzo Messina così lo ha ricordato: “Un uomo del Sud che ha combattuto la mafia, impegnandosi nell’affermazione della legalità. Anche la polizia municipale, è impegnata in tal senso e tutti insieme, forze dell’ordine e cittadini, dobbiamo concorrere per l’affermazione delle regole, difendendo la nostra città da chi la sfregia". Presente anche Nino Melito Petrosino, il pronipote.

 A produrre la pellicola, che sarà distribuita dalla Paramount, sarà lo stesso DiCaprio. Non è ancora stato scelto lo sceneggiatore. Il titolo del libro e dell'omonimo film si riferisce al simbolo lasciato dal crimine organizzato per le strade di New York dopo aver commesso rapine, estorsioni e altri atti di violenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento