Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Utilizzare la marijuana per curarsi, vertice alla Regione: "E' ora di regolamentarla"

L'obiettivo è quello di far ripartire l'iter legislativo all'Ars. A promuovere la richiesta è il comitato "Esistono i diritti", che ha manifestato davanti a Palazzo d'Orleans. Avanzata l'ipotesi di un centro per la produzione di cannabis a scopo terapeutico in Sicilia

La manifestazione a Palazzo d'Orleans (con Ferrandelli, tra gli altri)

Una legge regionale che regolamenti l'uso della cannabis a scopo terapeutico. A chiederla è il comitato "Esistono i diritti", che nei giorni scorsi ha manifestato davanti a Palazzo d'Orleans. Il comitato, fondato da Gaetano D'Amico e presideuto da Rossana Tessitore, ha ottenuto la convocazione di un tavolo tecnico alla Regione. L'obiettivo è quello di far ripartire l'iter legislativo all'Ars, visto che ci sono due vecchi disegni di legge (uno a firma Ferrandelli, l'altro Cancelleri) che si sono arenati. Nella precedente legislatura regionale era stata anche emanata una delibera di Giunta, con la quale si dava mandato all'allora assessore alla Salute Lucia Borsellino di dare attuazione alle politiche di distribuzione e produzione di preparati galenici a base di cannabinoidi, oltre alla conseguente informazione da parte dei medici verso i loro assistiti.

Un centinaio le personalità politiche e della società civile che hanno aderito all'appello del comitato "Esistono i diritti" al presidente della Regione Nello Musumeci. "Il nostro è un appello trasversale come le sfide che provengono dal mondo radicale", spiega D'Amico. 
"Noi donne e uomini diversi per storia cultura ed orientamento politico - scrive il comitato - siamo uniti nel chiedere che la Regione Siciliana si faccia promotrice della coltivazione di marijuana terapeutica. Tanti ammalati attendono che il loro diritto di cura, attraverso la cannabis ed i cannabinoidi, venga riconosciuto".

Il comitato "Esistono i diritti" ha pure avanzato l'ipotesi di un centro per la produzione di cannabis a scopo terapeutico in Sicilia. Al momento l'unico stabilimento in Italia si trova a Firenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Utilizzare la marijuana per curarsi, vertice alla Regione: "E' ora di regolamentarla"

PalermoToday è in caricamento