Cronaca

Mattarella premia il fondatore di "Addiopizzo" per "Il vivace impegno per la legalità"

Consegnata, nel corso di una cerimonia al Quirinale, l'onorificenza al Merito della Repubblica Italiana Daniele Marannano. Tra le iniziative portate avanti anche la creazione di un'applicazione per smartphone per individuare i negozi "pizzo-free"

Daniele Marannano

C'è anche una palermitano tra i 18 cittadini che stamani hanno ricevuto dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l'onorificenza al Merito della Repubblica Italiana. Si tratta di un riconoscimento assegnato "a cittadini italiani e stranieri che si sono distinti per atti di eroismo, per il loro impegno nel volontariato, nell'integrazione, nella legalità, nel soccorso e nell'assistenza ai migranti, e a chi si è prodigato a favore dell'inclusione della disabilità, nella promozione della cittadinanza attiva, nel contrasto ai fenomeni di violenza".

Tra loro anche Daniele Marannano, 30 anni, tra i fondatori di "Addiopizzo". Il Capo dello Stato ha voluto riconoscere "il vivace impegno a favore della legalità e l'intensa opera di sensibilizzazione portata avanti anche attraverso l'uso delle nuove tecnologie". Tra le iniziative portate avanti da Marannano anche la creazione di un'applicazione per smartphone per aiutare le persone a trovare, tramite geolocalizzazione, i negozi "pizzo-free".

E dalla propria pagina Facebook, il comitato Addiopizzo  ringrazia quanti hanno aderito alla rete "pizzo free". Quello arrivato dal Quirinale, si legge, è "un riconoscimento a tutti noi e a tutti i consumatori responsabili e simpatizzanti in ogni angolo d'Italia che ci hanno sostenuto in questi 10 anni di lotta e impegno. Senza il vostro impegno non ce l'avremmo mai fatta! GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattarella premia il fondatore di "Addiopizzo" per "Il vivace impegno per la legalità"

PalermoToday è in caricamento