rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Cruillas

"Le nuove circostanze": il nuovo concept album di Pietro Spanò

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Esce “Le nuove circostanze”, il nuovo concept album di Pietro Spanò prodotto insieme al cantautore catanese Fabio Abate. Già la copertina “Quarantine Diaries” di Joonhong Min è prodromica e non lascia spazio a dubbi circa la tematica affrontata. Si tratta infatti di un concept album sull’evento pandemico all’interno del quale trovano ampio spazio le reazioni psicologiche all’isolamento sociale che, se accostate però ai contesti di guerra, rischiano di apparire grottesche. Non a caso il disco si apre con “La casa nel bosco” e si chiude con “Bambini per Natale”, come a sottolineare, nel rispetto di quei bambini e di tutti gli uomini che hanno vissuto e ancora oggi vivono il conflitto, l’inopportunità di una relazione, seppur metaforica, con l’esperienza pandemica. Tuttavia, nonostante la gravità del tema, l’artista palermitano, come del resto ci ha già abituati con “Prospettiva cosmica”, utilizza spesso un approccio satirico. Basta scorrere la tracklist per rendersene conto: “Ho deciso di querelare Dio”, “La matematica è un’opinione tossica”, “Intervista al signor V”. Il nuovo progetto è stato anticipato dall’uscita del singolo “L’appartenenza” il cui videoclip è disponibile su YouTube.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le nuove circostanze": il nuovo concept album di Pietro Spanò

PalermoToday è in caricamento