Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Controlli dei carabinieri nelle aziende agricole del Palermitano, scovati 5 lavoratori in nero

Accertamenti a Camporeale, Contessa Entellina e Poggioreale. Le attività non sono state sospese per non arrecare danni al raccolto. Un imprenditore è stato denunciato

Proseguono i controlli dei carabinieri dei Nuclei Ispettorato del lavoro nel settore agricoltura. I militari dell'Arma hanno passato al setaccio, in particolare, aziende con sede a Camporeale, Contessa Entellina e Poggioreale per "contrastare lo sfruttamento di manodopera, il lavoro nero e il fenomeno del caporalato nelle aziende vitivinicole".

All’interno di due aziende ispezionate sono stati individuati cinque lavoratori in nero. "Le attività imprenditoriali non sono state sospese - spiegano i carabiniri - per non arrecare danni al raccolto. Un imprenditore è stato denunciato a piede libero per non aver sottoposto alla prescritta visita medica un dipendente minorenne e, nel complesso, sono state contestate sanzioni amministrative e ammende per 35.000 euro in danno dei titolari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri nelle aziende agricole del Palermitano, scovati 5 lavoratori in nero

PalermoToday è in caricamento