Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Piazzale Einstein

Accordo Amat-Sis, via alla posa dei binari in piazzale Einstein

Dopo l’ok della Corte dei Conti alla perizia di variante è stata siglata l’intesa per il completamento dei lavori. Per tre settimane varia il traffico alla rotonda di via Leonardo da Vinci: previsti disagi per gli automobilisti

Piazzale Einstein - foto Mobilita Palermo

Disagi al traffico nelle prossime tre settimane alla rotonda di via Leonardo da Vinci. Dopo il nuovo accordo tra Amat e Sis, che segue l’ok della Corte dei Conti alla perizia di variante, i lavori proseguiranno con la posa dei binari nell’area di piazzale Einstein. Ad annunciarlo è il Comune che invita gli automobilisti ad utilizzare percorsi alternativi.

SIGLATO L’ACCORDO - Il Presidente dell'Amat Giuseppe Modica ha sottoscritto oggi con i responsabili della Sis il nuovo accordo e il “cronogramma” per il completamento dei lavori delle linee del sistema del tram, a seguito della registrazione da parte della Corte dei Conti del decreto di finanziamento della perizia di variante.

"Con la firma di questo accordo - afferma il sindaco Leoluca Orlando - possiamo finalmente sperare in un regolare e costante andamento dei lavori fino al completamento dell'opera, che riveste grande importanza per il trasporto pubblico in città. Desidero ringraziare l'Assessore Giuffré che in questi mesi si è speso con il suo Ufficio per risolvere una situazione che un anno fa appariva decisamente compromessa e che invece siamo riusciti a risolvere, portando a casa un importantissimo risultato."

DISAGI ALLA ROTONDA - I lavori del Tram interesseranno per le prossime tre settimane un nodo importante della circolazione cittadina. In questi giorni avverrà infatti la posa dei binari, previa realizzazione delle necessarie opere stradali, nell'area di Piazzale Einstein (conosciuta anche come “rotonda di via Leonardo da Vinci" - nella foto MobilitaPalermo). La circolazione stradale subirà quindi nell'area delle conseguenze che solo in minima parte saranno mitigate dalla realizzazione di una corsia ridotta per il flusso veicolare da e per il viale Leonardo Da Vinci.

La zona sarà costantemente pattugliata da agenti della polizia municipale, ma al fine di ridurre la congestione dell'area, si consiglia agli automobilisti di usufruire al massimo di percorsi alternativi, quali via Evangelista di Blasi e via Perpignano per raggiungere viale Regione Siciliana direzione Catania e viale Michelangelo per il percorso direzione Trapani per evitare di congestionare ulteriormente la zona in questione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo Amat-Sis, via alla posa dei binari in piazzale Einstein

PalermoToday è in caricamento