Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Palermo-Agrigento, scatta l'ispezione della Regione: "In ballo centinaia di posti di lavoro"

Il presidente della quarta commissione, Giusi Savarino: "Vigilerò costantemente sull'andamento del cantiere e sul rispetto dei vincoli contrattuali affinché quest'opera non resti una incompiuta"

Savarino e Falcone con gli uomini Anas durante l'ispezione

Ispezionato il cantiere dei lavori sulla statale 121, la Palermo-Agrigento. A farlo, stamani, è stato il presidente della quarta commissione, Territorio Ambiente e Mobilità, Giusi Savarino, insieme all'assessore regionale Marco Falcone ed alla dirigenza di Anas.

"Passiamo dalle parole ai fatti! - ha dichiarato Savarino -. Come promesso col presidente Musumeci saremo noi ad inaugurare questa strada, non permetteremo che sulla Palermo-Agrigento ci siano ulteriori ritardi. I siciliani hanno avuto fin troppa pazienza in questi anni. Bisogna che la Regione stia col fiato sul collo della società che esegue i lavori, controlli e pretenda rispetto degli impegni presi a partire dal numero degli operai in cantiere. Gli imprenditori di questo territorio sono al collasso, ci sono in ballo centinaia di posti di lavoro. Piuttosto che occuparsi di ammortizzatori sociali e di assistenzialismo, la politica si preoccupi di creare e tutelare posti di lavoro veri. Ho intenzione di monitorare personalmente e costantemente l'andamento dei lavori ed il rispetto dei vincoli contrattuali, affinché - ha concluso il presidente della quarta commissione - quest'opera non resti una incompiuta" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Agrigento, scatta l'ispezione della Regione: "In ballo centinaia di posti di lavoro"

PalermoToday è in caricamento