Corso Vittorio Emanuele, aggiudicati i lavori di ristrutturazione della caserma Dalla Chiesa

Poco prima del lockdown la Regione aveva formalizzato il decreto di finanziamento da oltre 7 milioni di euro, ora l'ultimo step prima dell'inizio delle opere al comando Legione Sicilia dei carabinieri. L'assessore Falcone: "Avanti con gli investimenti sul patrimonio edilizio pubblico"

Sono stati aggiudicati dal dipartimento regionale Infrastrutture i lavori di ristrutturazione della storica caserma "Carlo Alberto Dalla Chiesa" di  corso Vittorio Emanuele, sede del comando Legione Sicilia dell’Arma dei carabinieri.

"Poco prima del lockdown - dichiara l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone - avevamo per formalizzato il decreto di finanziamento da oltre 7 milioni di euro quest'opera molto attesa dalla città di Palermo. Oggi, nonostante le difficoltà e i fisiologici rallentamenti dell'attività amministrativa, abbiamo assegnato l'appalto lavorando in sinergia anche con la Città metropolitana e la stessa Arma dei carabinieri. Dunque, nelle prossime settimane, partiranno i lavori di manutenzione straordinaria del prestigioso edificio e il miglioramento della fruibilità dei suoi aspetti monumentali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il governo Musumeci, con l'impegno delle strutture della Regione, prosegue spedito nel proprio programma di risanamento del patrimonio pubblico siciliano e di investimento su caserme e presidi di legalità del nostro territorio", conclude l'assessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • "Cocktail in mano e mascherine al gomito": due pub chiusi per violazione norme anti Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento