menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Canile, lavori di ristrutturazione rinviati: nella struttura ci sono ancora 29 cani

Si tratta degli animali che dovevano essere affidati all'Aivac, l'associazione ragusana contestata dalle associazioni animaliste. Il dirigente Gabriele Marchese: "Stiamo cercando una sistemazione temporanea"

Rinviata la consegna dei lavori del canile di via Tiro a Segno, prevista inizialmente per oggi. Slitta dunque anche la ristrutturazione. All'interno della struttura ci sono ancora 29 cani. Da qui la mancata consegna. A spiegarlo è Gabriele Marchese dirigente del canile municipale che stamattina ha partecipato al sopralluogo con la ditta che si è aggiudicata l'appalto.

"I cani rimasti nella struttura - spiega Marchese - sono quelli affidati all'Aivac, l'associazione ragusana contestata dalle associazioni animaliste palermitana dove opera Chiara Notaristefano". Il tavolo convocato in prefettura non ha ancora deciso la sorte dei cani. Nell'attesa di capire dove andranno, il Comune sta cercando una sistemazione temporanea per questi animali. Dopo i lavori di ristrutturazione il canile diventerà un rifugio sanitario destinato ai randagi che hanno superato il controllo del ricovero sanitario. Previste gabbie più grandi e l'allargamento degli spazi comuni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento