rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Cronaca

Lavori al municipio, dal 17 aprile sedute del Consiglio a Palazzo Belvedere: "Accordo raggiunto con la Provincia"

Lo rende noto il segretario generale Raimondo Liotta annunciando l'imminente firma di un protocollo d'intesa con la Città metropolitana. "I gruppi verranno trasferiti alla caserma Falletta e al Palazzo delle Ferrovie, così potremo liberare il piano terra e iniziare la ristrutturazione"

C'è l'accordo tra Comune e Città Metropolitana: dal 17 aprile il Consiglio si trasferirà a Palazzo Belvedere. Con due mesi di ritardo rispetto alla tabella di marcia inizialmente prevista per contratto con l'azienda che dovrà ristrutturare Palazzo delle Aquile, viene definito il trasferimento dell'attività del Consiglio e degli uffici amministrativi nelle seda sede dell'ex Provincia.

Lo rende noto il segretario generale Raimondo Liotta, annunciando l'imminente firma di un protocollo d'intesa con la Città metropolitana nei prossimi giorni sarà sottoposto alla Giunta per il via libera definitivo. A sollecitare il trasloco era stata lunedì il vice segretario generale Maria Mandalà con una nota inviata ai consiglieri, in cui faceva presente di aver "ricevuto premure per la consegna dei lavori già nei primi giorni della prossima settimana".

"Nel corso dei lavori di ristrutturazione di Palazzo delle Aquile - spiega adesso Liotta - le sedute di Consiglio si terranno, a partire dal prossimo 17 aprile, nella sala Belvedere dell'omonimo Palazzo. Solo in alcuni casi particolari e in occasioni importanti si svolgeranno, invece, presso la sala Martorana di Palazzo Comitini".

Anche gli uffici di supporto al Consiglio comunale verranno spostati a Palazzo Belvedere, precisamente al secondo piano. Tra consiglieri e dipendenti saranno in 70 a traslocare. Così, oltre all'aula consiliare, verrà liberato tutto il pianterreno del municipio. "Dopo il trasferimento di alcuni gruppi consiliari presso la caserma Falletta, nei prossimi giorni verrà effettuato lo spostamento di ulteriori gruppi nel Palazzo delle Ferrovie di via Roma. La dislocazione di questi ultimi gruppi permetterà di lasciare libero il piano terra di Palazzo delle Aquile e proseguire con i lavori di ristrutturazione", conclude il segretario Liotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori al municipio, dal 17 aprile sedute del Consiglio a Palazzo Belvedere: "Accordo raggiunto con la Provincia"

PalermoToday è in caricamento