menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Romagnolo, progetto approvato: lavori alla rete fognaria

Gli interventi porranno fine a problemi annosi che interessano questa parte di costa. Interessate dai cantieri via Messina Marine, via Amedeo d'Aosta, via Bennici, via ST 16 e viale dei Picciotti. L'appalto ammonta a 11 milioni e 400 mila euro

Lavori alla rete fognaria che collega il fiume Oreto a piazza Sperone, nel quartiere di Romagnolo. Diverse le strade interessate. In via Messina Marine verranno collocati due collettori per acque bianche e nere con i relativi pozzetti di ispezione. In via Amedeo d'Aosta, verrà collocata la condotta in pressione, proveniente dal futuro impianto di sollevamento, fino a Corso dei Mille. Cantieri anche in via Pianell fino alla discenderia. Nuovi collettori anche in via Bennici, in via ST 16 e in un breve tratto di viale dei Picciotti, compreso tra la via ST 16 ed il collettore esistente Brancaccio - Macello.

Per quanto riguarda le acque nere di via Messina Marine il progetto prevede la collocazione di tubazioni in PVC strutturato, mentre per le acque bianche sono previste sempre condotte in PVC. Le opere consentiranno, di fatto, di sollevare le portate nere relative a circa 20 mila abitanti, al collettore S.O., per la loro adduzione all'impianto di depurazione di Acqua dei Corsari, attraverso la realizzazione di un impianto di sollevamento di Romagnolo, e in minor parte, convogliandole all'esistente impianto di sollevamento di Piazza Sperone.

Le acque bianche separate verranno convogliate su tre manufatti di restituzione a mare, uno a circa 200 metri da via Amedeo D’Aosta, uno in direzione di via Diaz, e l’ultimo circa 120 metri prima di piazzetta Sperone.

Il valore dell'appalto dei lavori previsto è di circa 11.400.000 mila euro per un costo complessivo del progetto di circa 14.570.000 euro.

"Prosegue la programmazione e la destinazione di risorse per importanti interventi - affermano il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alla Riqualificazione, Emilio Arcuri - che porranno fine a problemi annosi che interessano questa parte della costa. Ancora un intervento quindi per la qualità della vita, parte integrante del progetto complessivo del Comune per la zona sud della città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento