Lavori alla fognatura, dal 1° luglio stop alle auto tra via Roma e via Amari

Viabilità rivoluzionata: il cantiere verrà installato all'incrocio tra le due strade. Chiusura almeno fino a gennaio. La circolazione sarà garantita attraverso percorsi alternativi: cambia il senso di marcia in via Wagner

L'incrocio tra via Roma e via Amari

Da lunedì prossimo - il 1° luglio - chiuderà al traffico l'incrocio tra via Roma e via Emerico Amari: sarà una rivoluzione per la viabilità nell'intero isolato. Lo stop alle auto, informa la polizia municipale, è stato deciso per consentire i lavori di disinquinamento della fascia costiera che dall’Acquasanta arriva al fiume Oreto: ovvero il potenziamento della fognatura, il cosiddetto "sistema Cala". L’installazione del cantiere si è reso necessario per spostare i sottoservizi e realizzare il pozzo "Roma-Amari", che porterà le acque nere al depuratore di Acqua dei Corsari. La chiusura è prevista almeno fino a gennaio.

La circolazione stradale sarà garantita attraverso percorsi alternativi: da via Roma si potrà svoltare verso via Ammiraglio Gravina per percorrere via Wagner che cambierà senso di marcia e ritornare su via Roma verso piazza Sturzo. Parallelamente a via Roma, si potrà percorrere via Villaermosa per proseguire su via Wagner. Coloro che percorreranno via E. Amari da piazza Ruggero Settimo saranno obbligati ad immettersi in piazza Sturzo. Da via Roma per arrivare in via Crispi si potrà percorrere via Principe di Belmonte.

Via Roma, nel tratto compreso tra via Ammiraglio Gravina e via Emerico Amari (escluse) sarà chiusa al transito veicolare e pedonale, ad eccezione di un camminamento protetto almeno su uno dei marciapiedi. Sempre in via Roma sarà sospesa la corsia riservata in direzione Stazione Centrale nel tratto Amari-Cavour. Nell'intero tratto di via Riccardo Wagner sarà istituito il senso unico di marcia in direzione via Amari. La sosta sarà regolamentata in senso parallelo sul lato sinistro nel senso di marcia, laddove prevista. Al fine di consentire la variazione della disposizione degli stalli, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione, con segnaletica collocata con almeno 48 ore di anticipo rispetto alle reali esigenze.

Per dieci metri dopo via Ammiraglio Gravina, sul lato destro nel senso di marcia, vigerà il divieto di sosta con rimozione 0-24 per consentire la manovra di svolta. Istituzione temporanea di fermata bus Amat nel tratto via Ammiraglio Gravina per dieci metri prima della via Riccardo Wagner. Divieto di sosta con rimozione 0-24 sui due lati della carreggiata per consentire la manovra di svolta a destra. In piazza Ruggero Settimo, lato via E. Amari, verrà posizionato un cartello di preavviso sull’obbligo di percorrere piazza Don Sturzo, con l'indicazione dell’inversione di marcia della via Riccardo Wagner.

In tutte le strade interessate dai lavori dovrà essere garantito, almeno su un lato della sede stradale e in qualunque momento, un percorso pedonale protetto e sicuro. L’ impresa esecutrice dei lavori provvederà a posizionare la segnaletica di preavviso, anche luminosa, circa la presenza del cantiere, su tutte le strade che conducono ad esso, con indicazione degli itinerari alternativi.  

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

Torna su
PalermoToday è in caricamento